Tutti quanti abbiamo un Angelo


Cantava Ron,  “Tutti quanti abbiamo un angelo… ed è proprio così, che ci crediamo oppure no.

Ha la la voce di velluto come vento, ha il profumo di un bambino,  è un respiro che accompagna il tuo respiro quando ridi, quando piangi, quando dormi e se hai un “buco” dentro il cuore, basta chiudere gli occhi e l’angelo stà per cantare. Tutti quanti abbiamo un angelo, tutti quanti…  Descrizione stupenda, riporto il testo completo:Tutti quanti abbiamo un Angelo

Tutti quanti abbiamo un Angelo
(Ron)

Tutti quanti abbiamo un angelo
Tutti quanti abbiamo un angelo

Ma come non hai mai sentito
Cantare il tuo angelo?
Ha una voce di velluto come un vento
Che ti scioglie dolcemente
E tocchi il cielo con un dito

Tutti quanti abbiamo un angelo
Tutti quanti abbiamo un angelo
Tutti quanti abbiamo un angelo
Tutti quanti abbiamo un angelo

Ha il profumo di un bambino
È un soffio d’ali, è un fremito in casa
Quando sei in cucina e mangi un’insalata
In silenzio lui ti ruba la marmellata

Senti un botto, bum! È lui che scappa via
Poi fa una corsa per poter restarti a fianco
È un respiro che accompagna il tuo respiro
Quando ridi, quando piangi, quando dormi

Tutti quanti abbiamo un angelo
Tutti quanti abbiamo un angelo
Tutti quanti abbiamo un angelo
Tutti quanti abbiamo un angelo

Anche quelli che non credono più a niente
Anche quelli che non amano la gente
Anche quelli che non sanno più sognare
Quando è inverno e fuori sta per nevicare

Anche i violenti che continuano a sputare
Quelli che uccidono e vogliono comandare
Anche quelli che hanno un buco dentro al cuore
Basta solo chiudere gli occhi e un angelo
Sta per cantare
Tutti quanti abbiamo un angelo
Tutti quanti abbiamo un angelo
Tutti quanti abbiamo un angelo
Tutti quanti abbiamo un angelo